frendeites
comunità

IPhone Photography Awards : Catégorie Architecture

Dal 10 anni, il marchio Apple sta organizzando un concorso fotografico amatoriale. Gli unici vincoli: scattare foto da un iPhone e non pubblicare il suo lavoro sui social network in anticipo. La ditta americana e ogni anno riconosce i migliori scatti e il loro autore, attraverso tre importanti premi e riconoscimenti.

L'edizione 2017 del premio è stato caratterizzato dall'arrivo di iPhone 7 e dodici megapixel il suo obiettivo. L'evento è stato illustrato anche dalla partecipazione del regista Michel Gondry con la sua poetica Deviazione, Un cortometraggio girato da solo detto telefono.

La categoria che ci interessa qui è che l'architettura, che è piena di sorprese e abbastanza per lasciare alcuni sbalordito i professionisti della fotografia dalla bellezza dei risultati. Tra le registrazioni più noti, i primi due vincitori del palmares: Paddy taiwanese Chao e la sua bella immagine di un pozzo-laurea, l'India, battezzato chand BAOR ; e naian Feng, che ha immortalato la Città Proibita a Pechino (Cina).

"Questa foto è stata scattata quando ero in viaggio attraverso l'India. Chand Baori costituito da 3 500 13 passaggi stretti si sviluppa su piani. Affonda circa 30 metri nel terreno, che lo rende uno dei più profondi del paese. Sono rimasto stupito da eleganti scale e le ombre che hanno prodotto. Ho subito tirato fuori il mio telefono e ho catturato questa bella scena prima che scompaia. " Paddy Chao, vincitore del primo premio nella categoria Architettura

Un modo per il marchio di mostrare lo sviluppo qualitativo dei suoi smartphone e comunicare in modo originale e innovativo sui suoi prodotti. Il bando è 2018 già avviate: il vostro portatile!

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito di Ippawards

fotografie:

1) Cocu Liu
2) Paddy Chao 1ère up
3) naian Feng 2e up
4) Anna Kochergina
5) C-Shen
6) Greg Arment
7) Jessica Dyer
8) Jonathan Rapoport
9) Kuanglong Zhang
10) Marion Gaillardet
11) Mathieu Cornelus
12) Xiaoyang Wang

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.