frendeites
comunità

Ludwig Heimbach Architektur : A Float of Immaterial Pleasures

Come parte della mostra "Symposion Kenchiku" Kyoto Art Center, che si trova nell'antica capitale giapponese, gli architetti dell'agenzia Ludwig Heimbach Architektur sede a Colonia (Germania) installata una struttura partecipativa in discussione le possibili interazioni, ma anche proibito in spazi pubblici in Giappone.

Situato nel cortile del museo, l'installazione è interessata ai divieti - a volte ridicoli - che prevalgono in Giappone. Un tema originale, che ha stuzzicato la curiosità dell'agenzia tedesca Ludwig Heimbach Architektur e ha portato all'opera Un fluttuare di piacere immateriale - tradurre "un'ondata di piaceri immateriali" - centrata su due divieti tra i più poetici: quello dei baci e quello di nutrire gli uccelli.

6464nomini01

Un edificio sorprendente composto da una serie di pannelli e tessuti in compensato, che si alternano pieni e vuoti, formando tre scatole per godersi un bacio discretamente e perché non fraternizzare con volatili fuori dalla vista. Un legame non ovvio tra due gesti distanti che ha già ispirato il compositore francese Olivier Messiaen negli anni 1950 quando descriveva gli uccelli come "Messaggeri di piaceri immateriali"e fonte di grande influenza dell'agenzia per questa realizzazione.

Inoltre, se la nozione di immateriale sembra contraddittoria rispetto alla pratica architettonica, i progettisti del progetto non sembrano fermarsi a questo ossimoro e immaginare una possibile connessione tra "piaceri immateriali" e costruiti. L'opera contiene tanto materiale quanto è privo di esso, poiché è progettato per essere in perpetua evoluzione. Infatti, gli spettatori sono invitati a completare la struttura in un'atmosfera sonora pensata dal musicista Carlo Peters, evocando i fischietti dei fischi. Per ancorare la composizione ancora di più nel mondo reale, gli architetti lo dotano di quattro piccoli bacini in modo che gli uccelli vengano a fare il bagno lì e rinfrescino vivacemente.

Inoltre, cosa c'è di più prezioso e immateriale di un bacio? Rubati, appassionati, furtivi, languidi ... tutti troveranno il loro posto nel cuore dei tre volumi appositamente progettati per rispondere alle posture che favoriscono gli abbracci.

E, avvicinandosi a San Valentino, è difficile essere più romantici di un abbraccio nascosto, punteggiato dal cinguettio degli uccelli.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito web di Ludwig Heimbach Architektur

Fotografie: Nobutada Omote

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

 

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

 

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[email protected]

www.archidesignclub.com

su

il mio conto