frendeites
comunità

Jean-Paul Viguier et Associés : Muse

Dopo oltre undici anni di studi e lavori, il centro commerciale Muse ha appena aperto le sue porte nel nuovo quartiere dell'Anfiteatro di Metz (57). Di fronte al Centro Pompidou costruito in 2010 da Shigeru Ban, l'edificio a pianta quadrata 37 000 con i suoi imponenti trampoli, sovrastato da una facciata a scacchiera in vetro, è un nuovo emblema della città.

Situato a pochi metri dal famoso Centro Pompidou di Metz, Muse è parte del più ampio progetto di ZAC Anfiteatro, la riabilitazione di un vecchio ettari terreno incolto ferroviario 39, circondato dai binari a nord, John Parco -Marie Pelt a est, e una zona residenziale a ovest e sud. Lanciato dal Comune nel 2008, pianificazione urbana è stata affidata a Nicolas Michelin, immaginate sei isole longitudinali distribuite lungo un asse nord-sud, la via corriere, in cui sono installati 137 000 metri quadrati di residenziale e 137 000 uffici e negozi.

6302nomini

Nel nord-est dell'area, l'architetto Jean-Paul Viguier è stato incaricato di orchestrare la costruzione della più grande trama del complesso, misurando i metri 300 di 100, interamente occupata dal centro commerciale Muse sui primi due livelli. Sopra questa base vetrata, con un'area di 37 000 metri quadrati, il costruttore realizza anche un edificio di abitazioni di lusso 47 chiamato First - riconoscibile per le sue logge mimetiche a scacchiera - due edifici di uffici e edifici residenziali 14, di cui quattro sociali. Questi edifici sono collegati tra loro da un giardino disposto tra gli edifici.
Per dare luce allo spot, Jean-Paul Viguier ha optato per un piano a pettine, i cui redani sono occupati da due cortili aperti sulla strada principale della ZAC, che quindi costituiscono luoghi pubblici a sé stanti. L'inserimento di questi spazi all'aperto e di quattro opere d'arte - una delle quali è stata fatta dal famoso artista visivo Julio Le Parc -, permette di portare attività artistiche e di svago nel quartiere.

Orientata sulla vasta spianata del Centro Pompidou, la realizzazione sfoggia un emblematico ingresso principale grazie a imponenti trampoli arborescenti che sostengono uno degli edifici di sovrastruttura, di quattro piani, tutti rivestiti in vetro.

Un'operazione con grandi ambizioni quindi, e che, sebbene offra molte opportunità economiche e turistiche all'area metropolitana di Metz, può mancare di coerenza tra gli edifici, e forzare nel forte contesto culturale in cui si inserisce .

Un'apertura che è comunque ripida per lo shopping, come le vacanze si avvicinano!

Per ulteriori informazioni, visitare il sito il sito web di Jean-Paul Viguier et Associés

fotografie:
3-8) K. Khalfi
1,9-14) Fabrice Fouillet

 

Pubblica il tuo commento

0
  • Non ci sono commenti su questo articolo.

ADC Awards

ADC-Awards-logo-2017 250-01
Le realizzazioni architettoniche più importanti eletti dalla comunità professionale

>> Per saperne di più

 

MIAWs

Miaw logo ok bianco

Un premio internazionale per i migliori prodotti per architetti e professionisti di layout

>> Per saperne di più

 

CONTATTACI!

5, Saulnier Street - 75009 PARIS

T: + (33) 1 42 61 61 81

F: + (33) 1 42 61 61 82

[email protected]

www.archidesignclub.com

su

mappa del sito

il mio conto